100 anni di sedie italiane in Perù

1 EXPO SILLAS2 CASSINA Superleggera3 ZANOTTA Sacco4 DRIADE Nemo“Il mio regno per una sedia – Sedie, poltrone e divani dal 1919 ad oggi” (foto 1, la locandina) è il titolo della mostra in calendario dal 5 marzo al 4 aprile 2020 all’Istituto Italiano di Cultura di Lima, in Perù.

A cura dell’architetto Tommaso Cigarini dello Studio Cigarini Saavedra e con il progetto grafico di Miriam Saavedra, la mostra è incentrata sul design italiano delle sedie, e non solo, dal 1919 a oggi: 100 anni di storia delle sedute.

L’esposizione offre una selezione delle principali sedie create dai più noti architetti e designer italiani del XX e XXI secolo. Sedie moderne realizzate con materiali innovativi come l’acciaio, l’alluminio, la gomma e la plastica; ma anche sedie contemporanee che reinventano materiali tradizionali come il legno, la paglia, i tessuti e il cuoio, tutte accomunate dalla ricerca, dalla sperimentazione e dalla bellezza.

Sedersi è un atto che facciamo ogni giorno, quasi senza accorgerci. Ci sediamo per magiare, aspettare, ascoltare, riposare, leggere o lavorare. Che sia sedia, poltrona o divano sempre servirà per la stessa cosa: sederci. Solo cambia l’estetica, il grado di comodità e di comfort. La sedia è un oggetto indispensabile che ci accompagna la maggior parte della nostra vita. Ogni sedia può essere leggera, come la Superleggera di Gio Ponti per Cassina (foto 2), deformabile come la poltrona Sacco di Zanotta, design Gatti, Paolini, Teodoro (foto 3), o raccontare una storia, come la poltrona Nemo di Driade, design Fabio Novembre, perfetta anche per l’outdoor (foto 4)” spiega Tommaso Cigarini, architetto italiano che vive e lavora a Lima.

Che conclude “Comparare visualmente questa eterogeneità di sedie permette di capire la loro evoluzione nel tempo, i cambi dettati dai nuovi materiali, le ultime tendenze. La sedia del futuro nasce della continua revisione e studio di quello che è stato fatto nel passato. La mostra è una dichiarazione d’amore al riposo, come parte dell’allegria del buon vivere.

 

Questa voce è stata pubblicata in Green News, Mobili per esterni, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...