Architettura in rete

1 EDOARDO TRESOLDI2 EDOARDO TRESOLDI3 EDOARDO TRESOLDI4 EDOARDO TRESOLDI5 EDOARDO TRESOLDI6 EDOARDO TRESOLDIIn Italia, tra le Dolomiti del Trentino, è nata Simbiosi, un’opera site-specific costruita dall’artista/scultore Edoardo Tresoldi. E’ un’architettura in rete metallica alta 5 metri che ingloba e si lega a delle rovine, su una collina nata a causa del maltempo che si abbattè a fine ottobre 2017 sul Triveneto, devastandone intere zone (foto 1).

Simbiosi (foto 2, 3, 4 e 5) è un’installazione permanente, nella quale si coniuga strettamente Natura e Arte e nella quale Tresoldi si esprime ancora una volta con la rete metallica, in un segno progettuale che lo ha reso famoso nel mondo.

L’opera nasce nel parco artistico Arte Sella (Villa Strobele o Casa von Strobele) a Borgo Val Sugana: una vera galleria d’arte a cielo aperto, cui hanno dato in passato, dal 1986, il proprio contributo tra gli altri Ettore Sottsass, Giuliano Mauri, Eduardo Souto de Moura, Michele De Lucchi e Kenzo Kuma.

Gli artisti sono invitati a recuperare ciò di cui hanno bisogno nei boschi circostanti, cercando di utilizzare materiali naturali come le foglie, i rami d’albero, le pietre e la terra, senza compiere modifiche radicali del territorio. Qui le opere non sono esposte, ma vivono insieme alla natura circostante contaminandosi a vicenda.

Simbiosi, un parallelepipedo che sembra nascere dalla pietra in rovina ancorandosi ad essa, con la sua forma aperta al cielo è un messaggio di rinascita del luogo, delineando uno spazio di sosta e contemplazione sul paesaggio circostante.

Edoardo Tresoldi, ritenuto tra i 30 artisti europei più influenti secondo una classifica stilata da Forbes, ha ottenuto nel 2018 il Premio Speciale Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana per la sua opera alla Basilica di Siponto, a Manfredonia, in Puglia, dal titolo Dove l’arte ricostruisce il tempo (foto 6) progetto che si è anche aggiudicato il Premio Speciale alla Committenza, assegnato alla Soprintendenza Archeologica della Puglia e Segreteria Regionale MIBAC. Foto Roberto Conte.

Questa voce è stata pubblicata in Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...