70 anni di Kartell all’iADC

1 KARTELL2 KARTELL3 KARTELL幻灯片 15 KARTELLKartell_save ShenzhenFesteggia il primo anno di attività lo iADC-International Art Design Center, il centro espositivo di oltre 1.5 milioni di mq di proprietà del Shenzhen ManJingHua (MJH) Investments Group, che sorge nel cuore del Pearl River Delta Economic Corridor, a Shenzhen in Cina (foto 1 e 2).

In base ad un accordo con FederlegnoArredo Eventi con oltre 50 showroom di brand italiani, l’area La Galleria è il punto di riferimento e una vetrina per il design e l’arredo italiano nella Cina meridionale.

E proprio in occasione del primo anno di vita di iADC si è aperto, dal 23 novembre 2019, il Museo iADC, a pochi passi dal Mall (foto 3) inaugurato con la mostra Kartell Land (foto 4), dedicata ai 70 anni del marchio italiano Kartell. L’esposizione, a cura di Ferruccio Laviani, è l’ideale per inaugurare il Museo e celebrare il primo anno di apertura dello iADC, vista l’importanza di Kartell nella storia del design italiano e internazionale.

La mostra, che rimarrà aperta fino 30 maggio 2020, è divisa in 9 aree tematiche e presenta una selezione significativa di pezzi provenienti dalla collezione permanente del Kartell Museum, pezzi che sono stati vere e proprio icone del brand, significative del livello di sviluppo e ricerca di innovazione raggiunto dall’azienda.

La prima sezione è Throuth the years, seguono The invention of Italiana design con oltre 1.000 pezzi provenienti dal citato Museo Kartell, quindi Design speaks, luogo ove i visitatori possono familiarizzare con i designers (ovvero con le loro silhouettes al naturale) che hanno collaborato negli ultimi 20 anni con l’azienda, con racconti, aneddoti e disegni che contribuiscono ad arricchire la storia dei rapporto tra Kartell e i suoi designer.

Segue la sezione The power of red, dove si celebra il colore istituzionale dell’azienda: il rosso. Il percorso vede poi The Invention of Transparency (foto 5), sezione che evidenzia nella trasparenza e nell’arrivo della sedia in policarbonato un successo planetario e un punto di svolta nell’iter del marchio.

Si va poi alla sezione The invention of colour, ove i prodotti a catalogo esprimono la forza del colore, in tutte le varianti, facendone il segno distintivo dell’azienda.

Non poteva mancare la sezione dedicata a Invention of future, bio recycled and wood, che pone l’accento sulla ricerca e l’innovazione che guidano oggi l’azienda, con la nuova famosa collezione di sedie in legno di Philippe Starck e ancora Starck è protagonista nel display che mostra le tante collaborazione di Kartell con i brand della moda, anche e soprattutto italiana.

Come sezione finale, e non poteva certo mancare, Kartell Incons dove sono raccolti pezzi immortali e ancora oggi bestseller di Kartell.

Questa voce è stata pubblicata in Mobili per esterni, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...