Restyling a tutto colore a L’Avana

Sunset at MaleconPlaza ViejaPlaza ViejaOld living colorful houses across the road in the center of HavaAmerica Theater6 BOERO Avana Teatro AmericaIl 16 novembre 2019 la città cubana de L’Avana celebra i suoi primi 500 anni di storia. Una ragione per visitarla e una ragione in più per apprezzare il poderoso intervento di restauro urbano che sta riportando all’originale splendore le facciate di case, palazzi, edifici pubblici e chiese antiche della città, con l’impiego di una linea di prodotti ad alta tecnologia, affinché il risultato sia garantito per altri 500 anni e più. Non è uno slogan improvvisato.

Tutto nasce da lontano. Già nel 1961, periodo post rivoluzionario, si crea il Ministero dell’Industria, si aprono a Cuba le prime fabbriche di pittura, nuove imprese nazionali tra cui la Empresa Consolidada de Pinturas Cubanas. Ma è Vitral, storica impresa cubana produttrice di pitture e vernici, con origini precedenti alla rivoluzione e che, dal 1987, ha ufficialmente una personalità giuridica indipendente con diversi stabilimenti sul territorio, ad essere protagonista dell’operazione restyling urbano -che si valuta coinvolga circa 3.000 edifici- insieme all’italiana Boero.

Inizia nel 2017 la collaborazione tra Vitral e il Gruppo Boero, marchio italiano leader nella produzione di vernici, colori, smalti e pitture di elevatissima qualità, attivo nei settori yachting, navale e dell’edilizia, di origine genovese che da quasi duecento anni (nasce nel 1831) rappresenta al meglio la vocazione italiana per il colore.

Tutto nasce grazie ad uno sforzo congiunto dell’Ambasciata Cubana in Italia, del Ministero del Commercio Estero, del Ministero dell’Industria di Cuba (MINCEX e MINDUS), di Procura (agenzia statale cubana per gli investimenti stranieri di Cuba) e il Gruppo Boero che viene scelto dal governo cubano come partner per questa importante cooperazione per il restyling delle facciate de L’Avana.

La scelta delle cromie che ridefiniranno le facciate della capitale è avvenuta in collaborazione con Vitral: 19 i colori di Boero selezionati per smalti e quarzi. Il progetto di riqualificazione cromatica della capitale cubana, avviato a inizio anno 2019 e che proseguirà anche nel 2020, ha già consentito di ridipingere alcune delle “avenidas” più conosciute, quali Paseo 10 de Octubre, Presidentes e Galliano e, tra gli edifici più rappresentativi, si segnala, sito proprio in Avenida Italia, il prestigioso Teatro America, luogo simbolico della cultura cubana, il cui restauro, sostenuto da Boero, è già in fase di ultimazione.

Il Gruppo Boero ha inoltre deciso di offrire gratuitamente i prodotti necessari per la ristrutturazione di una scuola, gravemente danneggiata in seguito all’ultimo uragano. Da febbraio 2019 sono sbarcati a Cuba circa 120 container provenienti da Genova, contenenti le materie prime necessarie, i semi-lavorati, gli equipaggiamenti per gli addetti alla produzione e i contenitori per le pitture personalizzati La Habana 500Boero-Vitral. Questa collaborazione si rafforza grazie all’obiettivo comune di restaurare le facciate degli storici palazzi della capitale e far sì che i loro colori siano riportati a nuova vita nell’anno del suo 500esimo anniversario. Foto Maurizio De Mattei.

Questa voce è stata pubblicata in Green News, Tutti gli articoli, Viaggi e Turismo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...