Fuorisalone 2017: PRE/FABulous di Andrea Castrignano

1 Andrea Castrigano_PRE-FABulous Salone2017 (27)2 Andrea Castrigano_PRE-FABulous Salone2017 (21)3 Andrea Castrigano_PRE-FABulous Salone2017 (24)4 Andrea Castrigano_PRE-FABulous Salone2017 (26)5 A Castrigano PRE-FABulous Salone2017 (25)6 Andrea Castrigano_PRE-FABulous Salone2017 (22)Alla vigilia della settimana del Fuorisalone 2017, che si svolge dal 4 al 9 aprile a Milano, tra le molte anteprime anche PRE/FABulous, un allestimento curato da Andrea Castrignano, che giunge all’appuntamento di quest’anno forte del successo delle precedenti edizioni da lui firmate e nelle quali alcuni (tanti) marchi prestigiosi si esprimono sotto la sua guida in un allestimento in cui si coniugano arredo e architettura. Ampliata la zona outdoor, rispetto alla proposta del 2016. E’ visitabile fino al 9 aprile in via Adige 11.

Come trasformare una casa prefabbricata in una casa da sogno: questo il concept del progetto di Castrignano che si sviluppa su una superficie di oltre 200 mq, tra abitazione e spazi esterni.

Ogni dettaglio è legato alla natura: dalla scelta dei materiali ai colori degli arredi, dalle finiture ai dettagli decorativi. Fondamentale l’interazione tra interno ed esterno grazie alle grandi vetrate e all’ampio déhor che diventa un prolungamento della casa.

La villa prefabbricata in legno è stata realizzata da Legno Camuna (partner del progetto), con elementi in cartongesso di Saint-Gobain Gyproc e rifinita con tinteggiature sia interne che esterne di Covema Vernici.

Grande attenzione all’eco sostenibilità, oltre che alla fruizione degli spazi di una villa a un piano con patio, oltre al giardino con prato all’inglese sintetico di Lucon, pergola da esterno di KE, pavimentazioni e  rivestimenti di Ceramica Rondine (foto 1).

Non suggestioni astratte ma ambientazioni precise nei dettagli come il vano predisposto per gli attrezzi per il giardinaggio e il fai-da-te a marchio Bosch inserito nel patio in cui spicca la carta da parati di London Art (foto 2) o come lo spazio pranzo outdoor arricchito dalla presenza del tavolo e delle sedie di Roda (foto 3), azienda che firma anche tutti gli altri mobili per l’esterno.

Di ampio respiro l’area soggiorno all’aperto con poltroncine, divano e tappeto di Roda, grandi vasi di Serralunga, barbecue a legna di Palazzetti e luci a sospensione fornite da Montenero53 (foto 4). Super pratiche le soluzioni motorizzate per tende e pergola di Somfy (foto 5). E infine la porta blindata d’ingresso di Gardesa, (foto 6) che introduce al grande spazio interno ricco di idee e suggestioni. Foto Riccardo Lanfranchi. [GG]

Questa voce è stata pubblicata in Barbecue, Illuminazione, Mobili per esterni, Pavimentazioni, Progetti, Tende e Ombrelloni, Tutti gli articoli, Verande e Strutture e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...