Palazzo Ralph Lauren a Milano

1 Palazzo Ralph Lauren2 Palazzo Ralph Lauren3 Palazzo Ralph LaurenA view of the Milan Palazzo.5 Palazzo Ralph LaurenLa griffe statunitense Ralph Lauren ha inaugurato Palazzo Ralph Lauren a Milano. La location, 1100 metri quadrati circa, in via San Barnaba 27, una della zone più esclusive della città lombarda, ha ospitato per l’occasione la collezione primavera-estate 2016 della Maison, già presentata a New York.

L’importante edificio, realizzato dall’architetto Mino Fiocchi negli anni Quaranta, si pone come esclusivo punto d’incontro tra il brand americano ed i propri clienti, con accesso solo su appuntamento, per un servizio su misura.

I fortunati membri di questo speciale club potranno anche godersi il panorama sullo skyline della città, grazie all’ampio terrazzo dell’ultimo piano del Palazzo, nonché degustare le portate cucinate dallo chef privato. E, ovviamente ammirare le creazioni firmate dalla maison.

Milano è unica, ci vivono persone che conoscono l’eleganza, la qualità e lo stile. Ho voluto creare un’esperienza singolare per ciascuno degli appassionati del mio mondo che rifletta il glamour di questa città. Il Palazzo con la sua affascinante storia, è la cornice ideale per mostrare il meglio delle mie collezioni di lusso donna e uomo” dichiara Ralph Lauren, che con questa scelta mantiene quella linea di esclusività e lusso che lo ha portato a fatturare 6,6 miliardi di euro nel 2014. Photo: Ralph Lauren. [GG]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Architetture, Tutti gli articoli e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...