Led e telecontrollo

1 PHILIPS Cison di Valmarino2 PHILIPS Cison di ValmarinoIn Italia, in provincia di Treviso, il borgo di Cison di Valmarino, eletto recentemente uno dei più belli tra i borghi italiani, nel cuore delle colline del Prosecco veneto, tra Venezia e le Dolomiti, si rinnova sotto una nuova luce grazie a un importante progetto di efficientamento che punta sull’innovativo sistema Philips CityTouch. Per raggiungere quest’obiettivo è stata scelta Philips come partner dell’intervento, con un impegno legato alla progettazione, ai servizi offerti e alle soluzioni fornite.

L’intervento illuminotecnico, progettato e realizzato da Gianni Botter Impianti in collaborazione con Philips, ha coinvolto l’intero borgo medievale e ne ha rivalutato il territorio, generando risparmi energetici ed economici con la riqualificazione della totalità dei punti d’illuminazione. Il progetto nasce dall’esigenza di valorizzare il territorio comunale con una “nuova luce”: l’intervento ha generato complessivamente una diminuzione del consumo di energia dell’80% e un taglio dei costi legati all’illuminazione pari al 10%.

L’adozione di un sistema outdoor telecontrollato, grazie alla piattaforma CityTouch, ha aperto la strada a una gestione online intelligente, dinamica e flessibile dell’illuminazione. Grazie a questa piattaforma, nel borgo, dominato da CastelBrando (tra i più grandi e antichi d’Europa e oggi raffinato e storico hotel) i punti luce, totalmente LED, possono essere programmati e gestiti nella modalità accesi o spenti, e nel livello di potenza e luminosità, a seconda delle reali necessità. In questo modo è possibile modificare l’illuminazione in qualsiasi momento adeguandola alle specifiche esigenze della cittadinanza e nel rispetto dell’eco-sostenibilità ambientale, contribuendo a ridefinire l’unicità paesaggistica di questo territorio comunale e, aumentando la sicurezza delle persone, riuscire a migliorare la qualità della vita urbana. [GG]

Questa voce è stata pubblicata in Illuminazione, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...