Grafiche lapidee

ABK ReABK, azienda che opera dal 1992, oggi riconosciuta a livello internazionale quale leader del made in Italy nel campo delle ceramiche, presenta Re-Work, il programma di lastre in grès porcellanato a massa colorata, per pavimenti e rivestimenti che si ispira nelle grafiche alla natura. Re-Work nasce, infatti, da un’accurata ricerca estetica che ha portato a selezionare le caratteristiche di alcune varietà lapidee da tradurre in veste ceramica. Il programma si sviluppa lungo due linee base, Single, con una gamma cromatica dai toni neutri con 3 diversi disegni grafici declinati in due tonalità e Multi che, partendo dalla selezione delle 3 tipologie di Single, mescola sapientemente le grafiche in due colori, Beige e Fog, con una sintesi perfetta di accostamenti. Re-Work rappresenta un sistema strutturato e diversificato che può offrire diverse opzioni di superficie, inclusa una specifica superficie antiscivolo per esterni (R11) e una superficie antiscivolo a spessore 20 mm (R11). La collezione propone sei colorazioni ottenute dalla scansione di lastre appartenenti a singole varietà lapidee. Si va dal mondo delle Limestones, caratterizzate dalla grana fine e dall’aspetto piuttosto uniforme, interrotto da sottili venature trasversali, con i colori Bone e Warm, i più “caldi” della collezione, al mondo Sandstone dove sono ben visibili le caratteristiche stratificazioni ad andamento direzionato con i colori White e Grey e, infine, rimandano alle pietre di origine vulcanica, nelle quali le formazioni cristalline più omogenee si alternano ai chiaroscuri delle intrusioni e dei sedimenti, i colori Silver e Black. A questi colori vanno aggiunti 2 stone-patchwork, Fog e Beige, dove convivono gli aspetti caratteristici delle diverse pietre. Vasta la gamma di formati disponibili: Multi viene proposto in 40×80; 20×80; 60×60; 30×60; 20×40 e 20x20cm. Single nei formati 80×80; 41,5×81; 40×80; 60×60 e 30x60cm. Nella foto, Multi Beige nei formati 20×40 e 20x30cm e Multi Beige Brick da 30x60cm. [GG]

 

Questa voce è stata pubblicata in Green News, Pavimentazioni, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...