Barbecue firmato

PALAZZETTI_JOYSTEAK Agatha Ruiz de la Prada_2014Per festeggiare i 60 anni di vita Palazzetti, leader nel settore, ha messo in moto la propria struttura con importanti proposte e iniziative. Dal 20 marzo al 3 maggio premia, con il concorso “Palazzetti ti porta in vacanza” che prevede buoni viaggio da 2.000 euro, i clienti che abbiano acquistato presso uno dei suoi rivenditori aderenti all’iniziativa, un barbecue della sua collezione “Palazzetti in Giardino”. Ed ecco che proprio per questa collezione esce il barbecue a gas, disegnato dalla famosa Agata Ruiz de la Prada: Joysteak, nome non casuale, riferendosi al cucinare all’aperto. Proposto in colori vivaci, fucsia, arancio, bluette e giallo – tratto distintivo della designer spagnola- ha struttura portante interamente realizzata in acciaio inossidabile. Dotato di una piastra di cottura dietetica che consente un migliore deflusso dei grassi di cottura, con maniglie antiscotto, rivestimento antiaderente e due piani laterali in acciaio inox regolabili su due livelli, Joysteak dispone di un carter di contenimento bruciatore in acciaio smaltato e di un bruciatore in acciaio inox, con regolazione fine – potenza di 4,6 kW. Dimensioni: 85x50x87cm. Viene fornito con paletta antigraffio e scomparto porta bombola, disponibile con il coperchio per una cottura “tipo forno” (ideale per pollo, pizza e piadine) e con 4 ruote in acciaio inossidabile, di cui 2 frenanti, che ne assicurano la maneggevolezza. [GG]

Questa voce è stata pubblicata in Barbecue, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...