15domande15: Rodolfo Dordoni

Come definirebbe in tre parole i suoi progetti?
Razionali, discreti, attenti.

Quando ha deciso di fare il progettista?
Finite le scuole, che allora si chiamavano Medie, ho fermamente voluto fare il Liceo Artistico. Credo che quello sia stato il momento in cui ho deciso del mio futuro.

C’è differenza tra un progetto per l’indoor e un progetto per l’outdoor?
Direi che in passato era così, ora non lo è più, il mondo outdoor è cambiato proprio grazie a questo.

Quale arredo o accessorio per l’outdoor le piacerebbe progettare?
Una casa/serra o meglio una serra/casa.

Se non avesse fatto il progettista, cosa avrebbe voluto essere?
Un fotomodello 🙂 . Scherzo, mi piace ciò che faccio.

Con quali aziende ha collaborato lo scorso anno?
Minotti, Roda, Cassina, Molteni&C, Dada, Flou, Tecno, Fantini, Mutina, Salvatori, knIndustrie.

Il mondo sente la necessità di nuove sedie?
Il mondo non è mai sazio, perché non lo sono i suoi abitanti.

Di cosa non riesce a fare a meno?
In questo momento sento la mancanza di un cane.

Quale libro sta leggendo, non necessariamente di design, e quale l’ultimo letto?
Le “Memorie di Adriano”, per l’ennesima volta. Continua a spiegarmi la gente.

Che musica ascolta?
Jazz, soul e per amore classica.

Come si aggiorna?
Sono curioso, osservo.

Che immagine c’è come sfondo del desktop del suo pc?
L’ultimo cane nella mia vita.

Aggiorna lei il suo sito o c’è chi se ne occupa?
Non ho un sito, sono all’antica?

Che cosa non è il design?
Vanità. Questo non dovrebbe essere.

Come immagina il design tra dieci anni?
Come il suo habitat. È un camaleonte.

[PB – novembre 2012]


Rodolfo_DordoniRodolfo Dordoni
Architetto e designer, nasce a Milano, dove si laurea in Architettura. Responsabile nel corso degli anni della direzione artistica di Artemide (collezione vetro), Cappellini (dal 1979 al 1989), FontanaArte (collezione arredo), Foscarini, Minotti (dal 1997) e Roda (dal 2006), disegna prodotti per diverse aziende tra le quali: Artemide, Cappellini, Cassina, Ceramica Flaminia, Ceramiche Mutina, Dada, Dornbracht, Driade, Emu, Ernestomeda, Fantini, Fiam Italia, Flos, Flou, FontanaArte, Foscarini, Jab, Kartell, Kettal, knIndustrie, MatteoGrassi, Minotti, Molteni&C, Moroso, Olivari, Pamar, Poltrona Frau, Roda, RB Rossana, Salvatori, Sambonet, Serralunga, Tecno, The Rug Company, Venini.
Dordoni Architetti, studio fondato a Milano da Rodolfo Dordoni, Luca Zaniboni e Alessandro Acerbi, opera nel campo dell’architettura e dell’interior design in ambito residenziale, commerciale ed allestitivo, sviluppando progetti di ville e abitazioni private, spazi industriali e commerciali curando la realizzazione di stand espositivi, showroom, ristoranti, hotel. (Foto Ramak Fazel)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in People, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...